Author Archives: Oliver Muskinja

About Oliver Muskinja

Serbia

VET4 il progetto di Mediazione Interculturale: la conferenza finale a Bruxelles

brisel_romaLa conferenza di chiusura del progetto VET4 Mediation with Roma, che il provincial Protector of Citizens – ombudsman (PPCO) ha sostenuto negli ultimi due anni, si è svolta lo scorso martedì presso la sede del Ministero del Lavoro belga a Bruxelles. Il progetto internazionale è stato implementato in cinque paesi europei con l’obiettivo di promuovere la mediazione nelle comunità rom, al fine di rafforzare le capacità di mediatrici e mediatori attraverso gli strumenti della formazione e facilitando il loro impegno nelle comunità locali di appartenenza.

Continue reading

Formazione dei Mediatori interculturali – secondo ciclo

Sajt_2E’ iniziato oggi a Novi Sad il secondo ciclo di formazione per mediatori interculturali nell’ambito del progetto “VET4 Mediation with Roma”.

Circa 20 persone tra donne e uomini che lavorano con le comunità Rom in Serbia hanno avuto oggi la possibilità di conoscere meglio il lavoro del Protettorato Provinciale dei Cittadini – Ombudsman (PPCO) durante una sessione cui ha partecipato Eva Vukasinovic, Deputata della Protezione Nazionale dei diritti delle Minoranze Ombudswoman.

La Deputata Vukasinovic e i membri del PPCO Andrijana Covic, Маriја Мilаdinоvic e Zеlјkа Prоdаnоvic hanno affrontato temi specifici e si sono soffermate sui diritti che le donne e gli uomini Rom devono esercitare davanti alle autorità pubbliche, su temi quali il diritto all’abitare, la salute, il welfare e l’educazione, così come la discriminazione e i diritti delle donne e dei minori.

Continue reading

I mediatori culturali in ambito sanitario con la comunità Rom continuano a lavorare

Jul2015ZM2I mediatori culturali in ambito sanitario, donne che aiutano donne e uomini Rom a mantenere e migliorare il loro stato di salute e la comunicazione con la sanità, continueranno nel loro impegno. La firma di un memorandum di collaborazione tra il Ministero della Sanità, Telenor e UNICEF permetterà di continuare la collaborazione avviata nel 2008.

In Serbia sono 140.408 i Rom che vivono in insediamenti non igienici, in baraccopoli. 50.754 di questi sono bambini, mentre altri 46.453 sono donne. Proseguire il progetto di Collegamento faciliterà una comunicazione migliore, più efficiente, tra le comunità locali, la popolazione rom, i mediatori sanitari che lavorano con loro e la sanità. Nel 2008, il Ministero della Sanità ha avviato un progetto di mediazione in ambito sanitario coinvolgendo le donne provenienti da comunità di base nella promozione della salute della popolazione Rom, recandosi negli insediamenti Rom ed informando le persone riguardo alla necessità di aumentare la loro consapevolezza verso la la salute, l’importanza della vaccinazione, una corretta dieta e igiene. Continue reading

Vojvodina: un buon esempio di Inclusione dei Rom

studijska-poseta-briselu-romi_660x330

Al principio del mese di ottobre, la delegazione di Vojvodina in rappresentanza del progetto di Capacity Building dell’Ufficio per l’Inclusione dei Rom si è recata in visita presso la sede della Commissione Europea (CE) a Bruxelles. Hanno partecipato alla visita Duško Jovanović, direttore dell’Ufficio per l’Inclusione dei Rom di Vojvodica, Slavica Denić, MA, Assistente della Segreteria Provinciale dell’Economia, Occupazione e Uguaglianza di Genere, gli Assistenti al Progetto, in rappresentanza del Fondo Affari Europei della Provincia Autonoma di Vojvodina e dell’Ufficio di Vojvodina a Bruxelles.

Continue reading